SANI COME UN PESCE

Certificato medico sportivo

Tutti i soci dell'ASD GPR hanno l'obbligo di disporre di un certificato medico in corso di validità per lo svolgimento delle attività sportive del gruppo (allenamenti, competizioni etc.). Il GPR è tenuta per legge a verificare che tutti i praticanti l'attività sportiva da essa organizzata dispongano di certificati validi, acquisendone una copia conforme all'originale (tre, in caso di richiesta di tesseramento master FIN).

Il certificato medico richiesto è quello di idoneità alla pratica sportiva agonistica, producibile da medici dello sport o medici della federazione medico-sportiva del CONI. L'esame per il rilascio del certificato comprende una visita medica con misurazione della pressione, l'ECG sotto sforzo e l'esame delle urine. Esami aggiuntivi possono essere disposti per gli atleti over 40. La richiesta del certificato va di norma accompagnata da una richiesta scritta formulata società sportiva di appartenenza, nella quale viene specificata la disciplina sportiva praticata dall'atleta (nuoto e/o nuoto sincronizzato).

Coloro che non intendono partecipare ad alcuna competizione sportiva devono comunque produrre un certificato di idoneità alla pratica sportiva di tipo non agonistico. Questo viene rilasciato da medici dello sport o medici di medicina generale, limitatamente ai propri assistiti, o medici della federazione medico-sportiva del CONI. L'esame per  il rilascio deve comprende una visita medica con misurazione della pressione ed ECG a riposo. Il medico certificante potrà richiedere a sua discrezione esami clinici integrativi. Il cerificato sportivo non agonistico è a pagamento anche se rilasciato dal proprio medico curante del SSN.

In entrambi i casi, la validità del certificato è di 1 anno dalla data di rilascio. Ad ogni rinnovo, i soci dovranno consegnare al GPR una copia del nuovo certificato medico sportivo.

La mancata produzione al GPR di copia del certificato medico sportivo agonistico ovvero non agonistico è motivo di interdizione dell'associato da tutte le attività sportive del GPR (allenamenti, gare etc.).

Coloro che dispongono del solo certificato per attività sportiva non agonistica possono partecipare agli allenamenti del gruppo, ma sono esclusi da tutte le attività competitive realizzate dal GPR, ivi comprese le gare, i tornei e i trofei "fuori circuito" quali quelli LGBT (LAT41° etc.).


Tutti i nuovi soci sono tenuti a consegnare al GPR, entro un mese dalla data di richiesta di iscrizione, una copia del certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica (o non agonistica).

cONVENZIONI

Allo scopo di agevolare i propri associati nell'ottenimento del certificato medico sportivo di idoneità agonostica a prezzi contenuti, il GPR ha stipulato per l'anno sportivo 2015/2016 una convenzione con la ALCOR Studio Medico di Roma.

Per saperne di più:  
Continua